🎉 Hooray! Sono disponibili lezioni di italiano a solo 10 €/h! Scopri di più»

 0 Points 


Gli eroi dei fumetti

La riscossa dei fumetti





Gli eroi dei fumetti

Una moltitudine di personaggi immaginari ha deliziato, fino dall'inizio del secolo XIX, il mondo dei giovanissimi lettori. I fumetti o comic  sono un mezzo di comunicazione popolare: eroi invincibili, animali in caricatura, personaggi comicamente sfortunati o sfortunati, ciascuno ha un linguaggio speciale. Non è raro che i personaggi superino in fama e simpatia i loro stessi autori. Tale è il caso di Mio Mao, Braccio di Ferro, Snoopy, Asterix, che sono arrivati al cinema e sono stati trasformati in giocattoli. Il cagnolino Snoopy servì da mascotte per gli astronauti dell'Apollo X.

C'è stato un'epoca  in cui il fumetto era considerato come una forma "poco rispettabile" di cultura, ma oggi si comincia valutarne l'importanza per la sua enorme diffusione e per l'invenzione creativa.

Ho fatto un breve profilo di ogni personaggio e relativo creatore, le  date di esordio sono  in ordine cronologico, per aver subito un'idea di come questa forma di comunicazione sia diventata  parte del nostro linguaggio quotidiano.

Little Nemo viaggia ogni notte nel Paese dei Sogni dove vive fantastiche avventure. Ma la mattina seguente svegliandosi si ritrova nella realtà. Little Nemo, un personaggio pieno di grazia e poesia, famoso all'inizio del secolo e ancora oggi apprezzatissimo per gli straordinari disegni.

Gatto Felix è un personaggio che,sotto certi aspetti si potrebbe chiamare lo Charlot dei disegni animati. Le sue avventure iniziarono quasi negli stessi anni del successo di Chaplin; solitudine, fame, malinconia e intelligenza sono caratteristiche di ambo due i personaggi. Ideato nel 1917 da Pat Sullivan fu tradotto in italiano con il nome di Mio Mao.

Paperino nacque nel 1938, quando Walt Disney volle realizzare un lungometraggio con nuovi personaggi: di questi, Paperino, insieme ai suoi nipotini Qui, Quo, Qua, è stato ed è tuttora uno dei più amati tra grandi e piccoli.

Bonaventura, con i suoi pantaloni bianchi troppo grandi per lui, e le sue scarpe spropositate, sembra un personaggio da circo. Nel 1917, Sergio Tofano, eccellente attore, narratore e commediografo, riuscì a creare un personaggio le cui avventure sono una specie di “ disgrazie fortunate e fortune disgraziate” , ma che alla fine di ogni storiella riceveva sempre in premio un milione.

In contrasto con Paperino, sempre nei guai e spesso furibondo, un altro personaggio disneyano, Topolino, è tutta bontà e buon carattere. Forse perché è stato il primo delle sue creature, restò sempre il favorito dello stesso Walt Disney .

Braccio di Ferro nacque nel 1929 per reclamizzare una marca di spinaci in scatola, ben presto però ebbe tanto successo che si rese indipendente e diventò famoso in tutto il mondo. Ideato da Elzie Segar e continuato da alcuni altri disegnatori, tra cui eccelle Bud Sagendorf, passo presto dal fumetto al cinema d'animazione insieme ai suoi compagni di avventura, Olivia,Poldo, Pisellino. Braccio di Ferro è la caricatura di un marinaio di acqua dolce ...che non naviga mai.

Il primo Tin Tin apparve nel 1929 in un periodico di Bruxelles. Il disegno era firmato da “Hergè”, pseudonimo di Georges Rèmi. Tin Tin, il suo cane Milù, il capitano Haddock e i detectives Dupont e Dupont sono oggi noti in tutto il mondo.

Tarzan apparve per la prima volta in una serie di fumetti nel 1929, dopo un gran successo come protagonista nei romanzi di E. Rice – Burroughs. Le prime vignette furono furono disegnate da Harold Foster, in seguito solo Burne Hogart riuscì ad ottenere il grande successo.

Flash Gordon è il tipo dell'eroe invincibile, instancabile e uno dei primi personaggi delle avventure di fantascienza . Fu ideato nel 1933 da Alex Raymond, che diede vita ad altri personaggi famosi come il detective Rip Kirby.

Appare nel 1939 creato dall'illustratore Harold Foster, che precedentemente aveva realizzato la serie di Tarzan delle Scimmie, il Principe Valiant ( valoroso) giustifica pienamente il suo nome. Mai cavaliere più nobile sedette alla tavola rotonda. Combatte draghi e stregoni, lotta contro Vichinghi e Unni. Lo stile delle illustrazioni è maestoso e ricco di suggestioni.

Blondie e Dagwood, marito e moglie del fumetto americano creato nel 1930....

LUCKY LUKE 1946

TEX WILLER

TOM E JERRY APPARVERO SULLA SCIA DEL SUCCESSO DEI CARTONI ANIMATI ….

IL GRANDE BLEK 1954

CHARLIE BROWN

MICHEL VAILLANT 1959

PIER LAMBICCHI

I PUFFI

ASTERIX

ZAGOR 1961

MAFALDA

ANDY CAPP

BATMAN

BLUEBERRY

BOBO

COCCO BILL

DIABOLIK 1962

DEVIL 1964

IL COMANDANTE MARK 1966

CONAD IL BARBARO 1970

CORTO MALTESE 1967

DRAGO 1980

DILBERT1989

Dilan Dog

Harlan Draka

HULK

LINUS 1950

STURMTRUPPEN

LUPIN 1967

MAX MAGUS 1968

NICK CARTER 1972



Indice blog





Forum
Altre materie
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. È possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.