0 Points 


 0 Points     Registrati       Login

Aggettivo possessivo

Aggettivo possessivo



Gli aggettivi determinativi

PAGINA IN LAVORAZIONE. Grazie per la visita

 

 


 

Questa è la mia bicicletta.

Questa e mia sono aggettivi determinativi. Questa indica la posizione della bicicletta nello spazio, mia suggerisce il possesso della bicicletta.


 

Francesco è orgogliosissimo del suo sassofono.

Suo è un aggettivo possessivo.

Gli aggettivi possessivi determinano l’appartenenza del nome a cui si riferiscono.


Tabella aggettivi possessivi


Gli aggettivi possessivi sono di solito preceduti dall’articolo:


Ecco finalmente le mie chiavi.


Con i nomi di parentela padre, madre, figlio, moglie ecc. gli aggettivi possessivi si comportano nel seguente modo:

non si mette 

Mio fratello ha due anni.

non il mio fratello ha due anni.

 

 

Aggettivi  dimostrativi.
 

Questa camicia è di cotone.

Questa è un aggettivo dimostrativo

Gli aggettivi dimostrativi indicano (“dimostrano”) la posizione del nome, secondo rapporti di vicinanza o lontananza nello spazio, nel tempo, nel discorso.


 

Tabella dimostrativi

 

Questo indica vicinanza a chi parla, in senso spaziale e temporale:

 

Questa borsa è mia/

Questo lunedì andrò in palestra

quello indica lontananza da chi parla e da chi ascolta, in senso spaziale e temporale:

Quella casa  è mia.

Ti ricordi quella sera ?

Fai attenzione:quello ha forme diverse in relazione all’iniziale del nome che segue:

quel disegno ,quello psichiatra, quell’aereo, quei disegnii , quegli psichiatri quegli aerei.

 

Gli aggettivi indefiniti

Ogni sera Paolo mangia  tanta cioccolata.

Ogni e tanta sono aggettivi indefiniti.

 

Gli aggettivi indefiniti indicano in maniera generica e indefinita quantità o qualità del nome a cui si legano.

I principali aggettivi indefiniti sono:

tabella

 

 

Gli aggettivi numerali: cardinali e ordinali

Abito al quinto piano e ho tre pacchi da portare.

 

Gli aggettivi numerali forniscono precise indicazioni circa la quantità numerica del nome a cui si riferiscono.
 

Possono essere:

cardinali:  quando indicano in modo preciso il numero dei nomi a cui si legano e sono infiniti come lo sono i numeri:

1, 2, 3, 4, 5, 6 ecc.

Sono tutti invariabili a parte uno(femminile: una) e mille, che al plurale ha la forma

-mila(tremila).

Ordinali •, quando indicano la posizione (l’ordine, appunto) che il nome a cui si riferiscono occupa in una serie numerica:

 

primo, secondo, terzo, quarto ecc.

Sono variabili e concordano in genere e numero con il nome:

 

primo banco, seconda vittoria ecc.


Gli aggettivi interrogativi.

 


Quante matite  hai portato ?

Quante è un aggettivo interrogativo.

Gli aggettivi interrogativi introducono una domanda sul nome a cui si riferiscono.

Quanti anni hai ?

Quale pizza preferisci?

Che lavoro fai?

Di che umore sei?

In italiano gli aggettivi interrogativi sono tre : quale, che, quanto.

Si usano sempre davanti al nome a cui si riferiscono  e non sono mai preceduti dall'articolo o dalla preposizione

 

Gli esclamativi


 

Che bella fotografia !

Che è un aggettivo esclamativo.

Gli aggettivi esclamativi  introducono una esclamazione.

Quale, che e quanto possono essere usati anche per introdurre una esclamazione, cioè per dare più risalto ad una qualità ( quale, che ) o la quantità ( quanto ) del nome cui si riferisce.

Che meravigliosa giornata!

Quanti soldi si sprecano !


 


Esercizi su 'Aggettivo possessivo'

Forum


lagrammaticaitaliana.it fa parte di progettospartaco.it Questo progetto vorrebbe ambiziosamente librarare la cultura e trasformare i vecchi contenuti stampati in nuovo materiale fruibile in modo "2.0". Progettospartaco.it raccoglie metaforicamente sotto il suo ombrello tutti quei siti che sposano il suo pensiero: "cultura libera per tutti"

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. È possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.