Lo sanno tutti che si stava meglio quando si stava peggio, che il vinile era meglio del cd, che non ci sono più le classiche mezze stagioni. Sono cose che valgono sempre, certezze immutabili, insomma: luoghi comuni.



I luoghi comuni

 

 

 

" Stanco da morire",  "botte da orbi",  "città a misura d'uomo", " a conti fatti",  "cadavere eccellente",  "bagnato come un pulcino",  "pugno di ferro",  "bianca coltre (neve)", "cavallo d'acciaio (bicicletta)",  "morale alle stelle",  "a macchia di leopardo",  "traffico caotico"  sono alcuni degli innumerevoli luoghi comuni che ronzano nelle discussioni televisive e giornalistiche, nelle conversazioni da salotto, al bar, in ufficio.

Il luogo comune è un'espressione stereotipata, una frase fatta, preconfezionata, precotta e tuttavia maneggevole ed efficace.

Un grande aiuto per la nostra pigrizia lessicale. Peccato che l'uso troppo smodato ne diminuisca il valore, come una moneta troppo inflazionata.

Fu sicuramente un poeta colui che inventò l'espressione “ cercare il pelo nell'uovo”, gigante dai piedi d'argilla” e via metaforizzando. Ma noi, che poeti non siamo, sfruttiamo fino al limite dell'indecenza quelle luminose intuizioni poetiche fino a farle diventare banali.

Nel lessico quotidiano, i luoghi comuni sono paragonabili a certi luoghi di vacanza: affollati perché facili da raggiungere e perché costano poco ( mentalmente). Ma è come viaggiare in autobus, diretti tutti alla medesima destinazione. I più ricchi (di mente) prendono il taxi.

Perché si chiama “luogo” comune? perché la parola luogo? Dal latino “locus communis”, e il luogo era la piazza, cioè un luogo dove le persone si incontravano, e conversano tra loro, dicendosi delle cose, scambiandosi informazioni che diventavano appunto luoghi comuni, come la stessa piazza.



Indice blog

Lezioni online

Hai un compito e vuoi una mano nel prepararti al meglio? Scopri come ripassare con i nostri insegnanti

Lezioni su Skype  

Statistiche
imagealt

Nel pannello ogni utente può con facilità controllare tutti i punti che hai ottienuto negli gli esercizi.

Ogni grafico riesce a mostrarti cosa ancora devi fare ma anche quanto già hai fatto!

Vai alla mia dashboard  

Forum
Altre materie