Appunti di italiano per studenti delle scuole medie su La punteggiatura utili per lo studio e per fare le analisi logiche e grammaticali

La punteggiatura o segni di interpunzione

Ovvero la segnaletica della frase.

Quando si parla, interrompiamo spesso il nostro discorso con pause più o meno lunghe; non solo ma sotto l'impulso dei sentimenti che ci animano, coloriamo i nostri discorsi con varie tonalità di voce. Per rendere nello scritto pause e toni, si usano i segni d' interpunzione o di punteggiatura.

1. Per indicare le pause si usa la virgola, il punto e virgole e i due punti, il punto fermo.

2. Per indicare i toni di voce usiamo il punto interrogativo ed esclamativo.

Guardiamoli bene da vicino.

La virgola ( , ) indica la pausa più breve.

a) Separa i vocativi.

Emilia, sono davvero felice del tuo successo.

Perché, amico mio, mi parli così?

Avresti dovuto dirmelo subito, caro amico!

b) La virgola separa le apposizioni complesse

Ragazzo serio, non poteva accettare quelle proposte.

Tua sorella, gran professoressa, ti sarà di aiuto.

c) La virgola separa anche i termini delle enumerazioni.

E portarono mappe, cibarie, indumenti, torce.

Tutti erano occupati a caricare mobili, a riunire i pony, a nascondere quello che non poteva essere portato via, a chiudere porte e finestre.

Paragrafi letti

    
0%
       Salva

  Esercizi su: 'La punteggiatura '

  Approfondimenti su: 'La punteggiatura '

588    588    Lezione in pdf su 'La punteggiatura '
0%
 

Statistiche

Nel pannello personale, ogni utente può facilmente tenere traccia di tutti i punti ottenuti negli esercizi. I grafici mostrano in modo chiaro le attività ancora da completare e quanto hai già realizzato!


Vai alla mia dashboard  
Forum
Altre materie