L'analisi grammaticale consiste nel classificare le varie parole assegnando a ciascuna di esse una delle parti del discorso e indicare per ogni parola classificata tutte le sue caratteristiche. Per l'analisi grammaticale del pronome si deve evidenziare:

il tipo

il genere

il numero

la funzione logica

 

Come fare l'analisi grammaticale del pronome

L'analisi grammaticale consiste:

a) nel classificare le varie parole assegnando a ciascuna di esse una delle nove parti del discorso.

b) nell'indicare per ciascuna parola così classificata tutte le sue caratteristiche morfologiche.

Per rendere questa operazione più rapida ti consiglio questo metodo, che, una volta appreso ti sarà utile per analizzare ogni elemento della frase. In questo caso vediamo come analizzare il pronome.

Ma prima di cominciare una ripassata veloce alla definizione di pronome.

Il pronome è una parola variabile del discorso che si sostituisce al nome per evitarne la ripetizione. Il pronome può essere: personale: io, gli, loro..; possessivo: il mio, la tua, del suo...; dimostrativo: quello, questo, lo stesso...; indefinito: alcuno, qualcuno, altro...; interrogativo: chi, quale, quanto...; relativo: che, al quale, di cui...; relativo misto: quanti, dovunque.

Come fare l'analisi grammaticale del pronome? Per l'analisi del pronome è utile che tu proceda a tappe.

a) Leggi con attenzione la frase e separa ogni parola dall'altra.

b) Trova le parole che potrebbero essere dei pronomi.

Una volta individuata la parola o le parole, ricordati di come sono classificati i pronomi e poi procedi in questo modo:

1) Se il pronome è personale devi chiederti se si tratta di un pronome personale soggetto (io, tu...)  o di un pronome personale complemento (me, mi...); indichi la persona (prima, seconda o terza singolare oppure prima, seconda o terza plurale).

Per i pronomi personali complemento di terza persona singolare o plurale devi specificare anche il genere (maschile o femminile). Per le altre

persone indichi il genere quando è possibile, e cioè quando può essere dedotto da altri elementi della frase.

Per i pronomi personali complemento devi determinare se essi sono di forma tonica (forte) o atona (debole).

Se si tratta di un pronome personale riflessivo devi indicare la persona (prima, seconda o terza persona singolare o prima, seconda o terza plurale).

Se il pronome è possessivo devi stabilire la persona (prima, seconda o terza singolare oppure prima, seconda o terza plurale).  Poi indichi il genere e il numero del pronome personale possessivo.

Il pronome è relativo? Se il pronome è espresso nelle forme : il quale, la quale, i quali, le quali, del quale, alla quale indichi il genere e il numero. Se invece si tratta dei pronomi relativi che o cui li devi trasformare nei corrispettivi il quale, la quale, al quale e precisare genere e numero, se è possibile.

Se il pronome è doppio o misto devi dividere i due pronomi che compongono il pronome doppio o misto per poi analizzarlo separatamente. Precisamente devi stabilire se il pronome doppio o misto  è formato da un pronome dimostrativo + pronome relativo, pronome dimostrativo + pronome relativo. In seguito se è possibile precisa il genere e il numero del pronome misto.

Il pronome numerale ricalca l'aggettivo numerale e devi precisare se si tratta di un pronome numerale cardinale, ordinale, moltiplicativo, distributivo, frazionario o collettivo. Se è possibile stabilire genere e numero.

Infine, se il pronome è dimostrativo, identificativo, indefinito, esclamativo o interrogativo procedi così:

Trovato il tipo di pronome, stabilisci se possibile, il genere (maschile o femminile) e il numero (singolare o plurale) del pronome.

Qualche esempio:

la quale = pronome relativo, femminile, singolare.

io = pronome personale, prima persona singolare.

noi = pronome personale, prima persona, plurale.

il quale = pronome relativo, maschile, singolare.

qualcuna = pronome indefinito, femminile, singolare.

quanti ...? = pronome interrogativo, maschile, plurale.

quanta...!  =  pronome esclamativo, femminile, singolare.

Abbiamo scambiato i nostri zaini con i vostri. vostri = pronome possessivo, maschile, plurale.

La casa che hai comprato è bellissima. che = pronome relativo, femminile, singolare.

Alcuni si sono offesi. alcuni = pronome indefinito, maschile, plurale.

Questo è suo. questo = pronome dimostrativo, maschile, singolare.

Paragrafi letti

    
0%
       Salva

  Esercizi su: 'Analisi grammaticale del pronome'

  Approfondimenti su: 'Analisi grammaticale del pronome'


Statistiche

Nel pannello personale, ogni utente può facilmente tenere traccia di tutti i punti ottenuti negli esercizi. I grafici mostrano in modo chiaro le attività ancora da completare e quanto hai già realizzato!


Vai alla mia dashboard  
Forum
Altre materie