Rientrano nel gruppo delle frasi  volitive quelle frasi che esprimono un comando (imperative),una proibizione (proibitive), un' esortazione (esortative), un desiderio (desiderative), una concessione (concessive). I modi verbali della frase volitiva sono: imperativo,indicativo,congiuntivo e infinito.

Proposizioni volitive

proposizione-volitive-grammatica-italiana-sintassi

Almeno finisse di piovere! (desiderio)

Quando contengono l’espressione di una volontà, cioè esprimono ciò che si ordina, si esige o si proibisce. In base alle diverse forme con cui è possibile esprime una volontà, le volitive si distinguono in imperative, esortative e proibitive;

Uscite immediatamente! (comando)

Non correre! (proibizione)

Fai  attenzione al gradino!(esortazione)

Almeno finisse di nevicare! (desiderio)

Facciamo pure una breve pausa. (concessione)

Queste frasi possono essere formate  con tutti i modi verbali finiti e con l'infinito, seguite o meno dal punto esclamativo.Il comando, la proibizione e l'esortazione sono generalmente espressi dall'imperativo, dal congiuntivo e dall'infinito presente (con valore di  imperativo negativo) :

Spegni subito il cellulare!

Entrino in silenzio!

Non calpestare le aiuole.

Il desiderio viene espresso dal congiuntivo o dal condizionale:

Oh se Maria tornasse presto !

Come vorrei un letto comodo!

la concessione,  dal congiuntivo:

Leggano pure il giornale!

Paragrafi letti

    
0%
       Salva

  Esercizi su: 'Proposizioni volitive'

  Approfondimenti su: 'Proposizioni volitive'


Statistiche

Nel pannello personale, ogni utente può facilmente tenere traccia di tutti i punti ottenuti negli esercizi. I grafici mostrano in modo chiaro le attività ancora da completare e quanto hai già realizzato!


Vai alla mia dashboard  
Forum
Altre materie