È utile ricordare la differenza tra complemento oggetto, o diretto, e complementi indiretti:

a) il complemento oggetto o diretto indica l'oggetto sul quale cade direttamente, e senza intermezzo di preposizioni, l'azione espressa dal verbo. Allo zoo ho visto "gli orsi". Tutti applaudirono "l'attore". b) I complementi indiretti, invece sono per lo più preceduti da una preposizione o da una locuzione prepositiva. Ho viaggiato "con tuo fratello". Hanno demolito la casa "del direttore". Andavano tutti "verso la stazione".

Classificazione dei complementi

classificazione-complementi-sintassi-grammatica-italiana

Distinzione tra complemento oggetto, o diretto, e complemento indiretto:

a) il complemento oggetto o diretto, è l'elemento della frase su cui l'azione espressa dal predicato passa  direttamente, cioè senza bisogno di preposizione:

Carlo scrive un racconto.

b) i complimenti indiretti, sono introdotti nella maggioranza dei casi, da preposizione o locuzione preposizionale:

Vado al mare con Giulio.

Alcuni complementi indiretti, come i complementi di quantità o misura e, in alcuni casi, quelli di tempo non richiedono la preposizione:

Questa scala è alta tre metri.

(complemento di estensione)

Abbiamo camminato tutta la notte.

(complemento di tempo continuato)

Si distinguono inoltre:

c) i complementi avverbiali, costituiti da avverbi o da locuzioni avverbiali che si riferiscono a un elemento della frase ( un verbo, un aggettivo, un altro avverbio, un nome ) modificandolo o precisandolo :

Ha fatto il lavoro diligentemente.

(complemento avverbiale di modo)

Verrò a trovarti presto.

(complemento avverbiale di tempo)

Paragrafi letti

    
0%
       Salva

  Esercizi su: 'Classificazione dei complementi'

  Approfondimenti su: 'Classificazione dei complementi'


Statistiche

Nel pannello personale, ogni utente può facilmente tenere traccia di tutti i punti ottenuti negli esercizi. I grafici mostrano in modo chiaro le attività ancora da completare e quanto hai già realizzato!


Vai alla mia dashboard  
Forum
Altre materie