Le frasi si possono dividere in unità sintattiche, queste unità si chiamano sintagmi. Questo termine indica un insieme di parole che forma un’unità sintattica all’interno della frase. I due fondamentali tipi di sintagma sono il sintagma nominale e il sintagma verbale.

  • Il sintagma o gruppo nominale ( SN) è un nucleo sintattico incentrato su un nome.
  • Il sintagma o gruppo verbale (SN) è un nucleo sintattico incentrato su un verbo.

Riprendendo la frase “ Il cane morde” →il cane è sintagma nominale → morde è sintagma verbale.

Mentre nella frase:“ Il cane di Mario morde un osso di pollo in giardino”

→il cane di Mario è un sintagma nominale complesso che ha nel suo centro il nome cane,

→morde un osso in giardino è un sintagma verbale complesso che il suo centro nel verbo morde.

Il sintagma

Il sintagma


Ognuno degli elementi che costituisce una frase e chiamato sintagma. Questo termine indica un insieme di parole che forma un’unità sintattica all’interno della frase.
I due tipi fondamentali di sintagma sono il sintagma nominale e il sintagma verbale.

  • Il sintagma (o gruppo) nominale (SN) è un nucleo sintattico incentrato su un nome.
  • Il sintagma (o gruppo) verbale (SV) è un nucleo sintattico incentrato su un verbo.

Se ritorniamo perciò alla frase con la quale siamo partiti (il cane morde), possiamo dire che il cane è il sintagma nominale nominale semplice, morde è il sintagma verbale semplice.

Invece la frase Il cane di Mario morde un osso in giardino, il cane di Mario è un sintagma nominale complesso che il suo centro nel nome cane, morde un osso in giardino è un sintagma verbale complesso che ha il suo centro nel verbo morde.

  • Si considera infatti  centro di un sintagma quella parola cui le altre si aggregano.

Oltre al sintagma nominale e quello verbale, vi sono altri tipi di sintagmi, come il sintagma preposizionale (SP), formato dal nome e dalla preposizione che lo introduce, e il sintagma aggettivale, formato da un aggettivo.

Il cane di Mario morde un osso di pollo in giardino
il cane=  sintagma nominale semplice
di Mario = sintagma preposizionale (perché introdotto da una preposizione)
morde = sintagma verbale semplice
un osso = sintagma nominale semplice
di pollo= sintagma preposizionale
in giardino= sintagma preposizionale

La frase può essere scomposta dagli elementi più complessi a quelli  più elementari; nella frase stessa si possono trovare sintagmi complessi, questi possono essere scomposti nei sintagmi semplici, per arrivare infine alle singole parti del discorso.

Paragrafi letti

    
0%
       Salva

  Approfondimenti su: 'Il sintagma'

140    140    Lezione in pdf su 'Il sintagma'
0%
 

Statistiche

Nel pannello personale, ogni utente può facilmente tenere traccia di tutti i punti ottenuti negli esercizi. I grafici mostrano in modo chiaro le attività ancora da completare e quanto hai già realizzato!


Vai alla mia dashboard  
Forum
Altre materie