0 Points 


Pronomi possessivi

I pronomi possessivi indicano l'appartenenza di un oggetto (o essere) e contemporaneamente il possessore. Hanno le stesse forme degli aggettivi mio, tuo, suo, nostro, vostro, loro, altrui, proprio che, invece di essere accompagnati da un nome,lo sostituiscono.
Essi si declinano come gli aggettivi possessivi corrispondenti: i nostri libri e i vostri; distinguere il mio dal tuo.



Mostra indice
Indice

Pronomi possessivi

Pronomi possessivi

Il mio cellulare è più leggero del tuo

Fra i vocaboli che usiamo maggiormente e con più energia vi è certamente la parola mio. Con essa chi parla o scrive vuole segnalare il proprio possesso sull’oggetto (o la persona) che sta attirando la sua attenzione. Mio è dunque una di quelle parole che che si chiamano possessivi. I possessivi sono i segni verbali di uso frequente per esprimere la relazione di (possesso) tra chi possiede e la cosa o la persona che gli appartengono.

Sappiamo che le persone protagoniste delle azioni verbali e che sono in grado di possedere qualcosa o qualcuno, sono le seguenti:

IO ---→           prima persona singolare

TU --→          seconda persona singolare

EGLI -------

ELLA -------           ?  terza persona singolare

ESSO ------

ESSA ------

NOI -----→        prima persona plurale

VOI ----→        seconda persona plurale

ESSI -----→      terza persona plurale

ESSE  ---→       terza persona plurale

Ad esse corrispondono le seguenti forme di possessivi:

  masch. sing femm. sing. masch. plurale femm.plurale  
I p.s mio mia miei mie =che appartiene (o appartengono) a me  
IIp.s tuo tua tuoi tue = che appartiene (o appartengono) a te  
III p.s suo sua suoi sue = che appartiene (o appartengono) a lui, a lei  
I p.s nostro nostra nostri nostre = che appartiene (o appartengono) a noi  
II p.s vostro vostre vostri vostre = che appartiene (o appartengono) a voi  
III p.s loro loro loro loro = che appartiene (o appartengono) a loro  
  • Ricordiamo altre due forme:

- proprio, propria,propri, proprie, spesso usate per rafforzare un altro possessivo.

Es: Questa è la casa costruita con le proprie mani.

Quando proprio è da solo, si riferisce solo alla terza persona singolare o plurale.

Es.

Portò con sé la propria valigia.

Ognuno desidera la propria felicità.

Tutte le scimmie allattano i propri piccoli.

- altrui, che significa altre persone ed è invariabile:

                                     →   il maglione    →   altrui

non indossare               →   la giacca      →    altrui

                                     →   i calzini        →   altrui

                                     →   le camicie     →   altrui

                                     →   i pantaloni     →   altrui

Un errore abbastanza frequente è quello di usare il suo come se fosse un possessivo di III persona plurale:

non: → tutte le famiglie hanno i suoi problemi = i problemi di lui.

ma : → tutte le famiglie hanno i loro problemi = i propri problemi, di loro stessi.

Per essere più chiari  e indicare senz’ombra di dubbio che la cosa o la persona appartengono al protagonista (singolare o plurale) dell’azione espressa nella frase, useremo il possessivo proprio:

Ogni famiglia ha i propri problemi.

Tutte le famiglie hanno i propri problemi.

Possiamo facilmente intuire che i possessivi possono essere aggettivi, se si accompagnano a un nome, precedendolo o seguendolo; oppure pronomi, quando lo sostituiscono:

            aggettivi                                                      pronomi

Mio fratello fa l’imbianchino        →              che mestiere fa il tuo?

Mi invitò a casa  sua                 →               dopo che fu ospite nella mia.

Ecco i nostri posti                     →              quelli in fondo sono i vostri.

Questa è la mia casa                →               quella è la tua.

Prossima lezione


Esercizi su Pronomi possessivi






Forum
Altre materie
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. È possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.