Le parole nella nostra mente sono organizzate secondo un rapporto di significato, una parola ne richiama alla mente un’altra che appartiene alla medesima “ famiglia” o area di significato. L’insieme delle parole che appartengono alla medesima area di significato forma un campo semantico. Per area di significato si intende un ambito della realtà.Per esempio, ecco una serie di parole conosciute che appartengono all'ambito di  " tempo meteorologico "

Tempo: nuvoloso, nube, pioggia, tempo, temporale, variabile,umidità, sole, sereno, vento,neve.

 

 

 

I campi semantici

campo semantico

Per districarsi con disinvoltura all’interno di questo enorme groviglio di parole che è il lessico, nella lezione precedente abbiamo fatto il punto su cosa si intende con il termine parola.

Gli elementi del lessico possono essere raggruppati in FAMIGLIE. Una famiglia di parole è un insieme di termini uniti tra loro da un punto di vista etimologico, ossia tutti provenienti dalla stessa parola.

Prendiamo per esempio il lessema festa e cerchiamo più parole possibili collegate a esso etimologicamente.

 

 

 

 

festa

festaiolo festeggiare festino festivo festeggiamento

 

festante festoso festeggiatore festaccia

 

festosità festevolmente festeggiato festevolezza festina

 

festona festività festereccio

 

 

 

 

 

 

L’insieme che abbiamo ottenuto è una famiglia di parole. Come si vede le componenti della famiglia di festa sono tutte parole che hanno in comune una parte di significato (sono in relazione con il fatto di festeggiare) e una parte di significante (possiedono almeno i fonemi fest). Se adesso alle famiglie di parole aggiungessimo anche quelle che ci vengono in mente per associazioni di significato, o semantico, non preoccupandoci più che abbiano un rapporto etimologico con festa, potremmo ottenere un insieme come questo:

 

 

candeline

festaiolo compleanno matrimonio pranzo

 

festeggiato Natale musica domenica festeggiare festino danze allegria messa

festivo festeggiamento festa

festante festoso spumante regali auguri rito brindisi

festona festeggiatore

festereccio festività ricevimento torta divertimento sorpresa

festaccia festevolezza festina

festosità festevolmente

 

 

 

 

L’insieme ottenuto è un campo associativo, ossia un raggruppamento di parole unite da un rapporto di significato. I limiti di un campo associativo sono impossibili da tracciare. Non avrebbe molto senso chiederci se “candeline” andrà inserito nel campo associativo di festa, perché un campo associativo dipende anche dal singolo soggetto che lo definisce. Io posso associare immediatamente candeline a festa e stabilire che per me queste due parole hanno una zona di significato in comune, ma può darsi che un altro non vi veda un gran legame.

Ci sono insiemi più ristretti i campi semantici di parole, che oltre ad avere legami di significato, appartengono alla stessa classe grammaticale e si possono sostituire l’una all’altra. I vari campi possono intersecarsi o includersi tra di loro. Il campo semantico delle feste religiose, è incluso in un campo associativo di festa:

 

 

 

famiglia di parole campo semantico brindisi

di feste religiose compleanno

 

festino inviti

festeggiato Natale

festaiolo Pasqua

Pentecoste pranzo

… …

 

 

 

 

I campi associativi come quelli semantici, possono intersecarsi fra loro. Quello di sposa, ad esempio si interseca con quello di festa:

 

 

 

 

 

festa nozze sposa

cerimonia unione velo

 

Natale domenica invitati brindisi anello moglie

amore

compleanno

… …

 

 

 

 

 

Esistono dei campi associativi di estensione vastissima (quello di animale, ad esempio o di uomo) ed altri di estensione più limitata relativi ad oggetti o concetti molto specifici.

Con le famiglie e i campi associativi abbiamo conosciuto dei modi diversi di raggruppare le parole, modi che hanno un ruolo decisivo in tutti i processi di apprendimento.

Prossima lezione

Tutte le lezioni

morfologia

Grammatica italiana


Unità 3
La struttura dell'italiano

Unità 4
Il verbo
Verbi predicativi e verbi copulativi
Verbi transitivi e verbi intransitivi
I verbi: persona e numero
Verbo: i tempi del verbo
I modi del verbo
L'aspetto
La forma del verbo: attiva, passiva, riflessiva
La forma riflessiva
Forma riflessiva apparente
Forma riflessiva reciproca
Verbi riflessivi pronominali
Verbi impersonali
Verbi ausiliari
Verbi ausiliari essere ed avere
Verbi servili
Verbi aspettuali e verbi causativi
La coniugazione
Verbi difettivi
Verbi sovrabbondanti

Unità 5
Verbo: i modi finiti
L'indicativo e i suoi tempi
Il presente
Futuro semplice e futuro anteriore
L' imperfetto
Il passato prossimo e passato remoto
Il trapassato prossimo e il trapassato remoto
Congiuntivo e i suoi tempi
Condizionale e i suoi tempi
Imperativo

Unità 6
Verbo: i modi indefiniti
Infinito e i suoi tempi
Participio e i suoi tempi
Gerundio e i suoi tempi
Verbo analisi grammaticale
Il verbo in sintesi

Unità 7
Il nome
Il nome comune, nome proprio, nome collettivo
Primitivi, derivati,alterati,composti
Il nome genere
Formazione del plurale
Nomi invariabili
Nomi difettivi
Nomi sovrabbondanti
Nomi composti
Nomi invariabile
Nomi difettivi
Nome,analisi grammaticale
Il nome in breve

Unità 8
L'articolo
L'articolo determinativo
Articolo indeterminativo
Articolo partitivo
Analisi grammaticale
L'articolo in breve

Unità 9
L'aggettivo
Funzione dell'aggettivo
La posizione dell'aggettivo
Struttura dell'aggettivo
Genere e numero
Concordanza dell'aggettivo
Aggettivi sostantivati
Gradi dell'aggettivo qualificativo
Grado superlativo

Unità 10
Comparativi e superlativi organici
Aggettivi determinativi
Aggettivi possessivi
Aggettivi dimostrativi
Aggettivi identificativi
Aggettivi indefiniti
Aggettivi interrogativi ed escamativi
Aggettivi numerali cardinali
Aggettivi numerali ordinali
Analisi grammaticale dell'aggettivo
L'aggettivo in breve

Unità 11
Il pronome
Il pronome e il testo
Pronomi personali
Pronomi personali soggetto
Pronomi personali complemento
Pronomi riflessivi
Pronomi allocutivi di cortesia
Pronomi possessivi
Pronomi dimostrativi e identificativi
Pronomi indefiniti
Pronomi relativi
Pronomi relativi invariabili
Pronomi relativi variabili
Pronomi doppi
Pronomi esclamativi
Analisi grammaticale del pronome
Pronomi in breve

Unità 12
L'avverbio
La formazione dell'avverbio
Tipi di avverbi
I gradi dell'avverbio
La posizione dell'avverbio
Analisi grammaticale dell'avverbio
Avverbio in breve

Unità 13
La preposizione
Funzione della preposizione
Preposizione proprie
Preposizioni proprie e i complementi
Locuzioni preposizionali
Analisi grammaticale della preposizione
Preposizione in breve

Unità 14
La congiunzione
Vari tipi di congiunzione
Congiunzioni coordinative
Congiunzione subordinative
La congiunzione che
Congiunzioni e preposizioni
Congiunzioni e avverbi
Analisi grammaticale
La congiunzione in breve

Unità 15
L'interiezione
Analisi grammaticale
Interiezione in breve

Unità 16
Le onomatopee
Forum
Altre materie
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. È possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.