0 Points 


complemento predicativo dell'oggetto


 

Il complemento predicativo dell’oggetto è un aggettivo o un nome che completa il senso del predicato e contemporaneamente si riferisce al nome che fa da complemento oggetto.

Hanno il predicativo dell’oggetto gli stessi verbi che, in forma passiva, reggono il predicativo del soggetto:

verbi appellativi ( chiamare, soprannominale, definire ecc.)

verbi elettivi ( eleggere, scegliere, nominare ecc.)

verbi estimativi ( stimare, giudicare, trovare, ritenere ecc.)

verbi effettivi ( rendere, ridurre, fare, far diventare ecc.)



Mostra indice
Indice

Complemento predicativo dell'oggetto

 

Il complemento predicativo dell'oggetto si trova con i verbi appellativi, elettivi, estimativi, usati però nella forma attiva:

I compagni considerano Carla intelligente.

Lo hanno proclamato vincitore.

Si può avere inoltre con i verbi non copulativi quando nella frase è presente un sostantivo o un aggettivo riferito al verbo e al complemento oggetto: anche in questo caso, come per il complemento predicativo del soggetto, tale sostantivo o aggettivo può essere preceduto da preposizioni, avverbi o locuzioni preposizionali:

La pioggia ha ridotto questa giacca uno straccio.

Chiamarono un insegnante in qualità di moderatore.

Prossima lezione


Esercizi su Complemento predicativo dell'oggetto






Forum
Altre materie
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. È possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.