0 Points 


subordinate concessive - Grammatica italiana

Lezione e spiegazione su subordinate concessive che spiegano i vari argomenti della grammatica italiana in modo semplice, accompagnate da esempi e immagini. Inoltre tanti esercizi per ogni lezione per capire immediatamente quanto compreso.



Mostra indice
Indice

Subordinate concessive

 

http://gestione.progettospartaco.it/public/images/lagrammaticaitaliana/4/4_subordinate-concessive-grammatica-italiana-sintassi.png

 

 

Pur amando quel luogo, preferì partire.

Benché fosse ferito, guidò fino alla frontiera.

Anche se era ormai molto ricco, rimaneva una persona semplice.

In tutti questi esempi la subordinata esprime un ostacolo al compiersi dell’azione espressa dalla principale stessa, per così dire in essa si ammette, si concede l’esistenza di una difficoltà che però non è mai tale da impedire l’azione principale. Per questo motivo tali subordinate si chiamano concessive.

Era ferito eppure guidò fino alla frontiera.

Era ormai ricche eppure rimaneva una persona semplice.

Amava quel luogo eppure preferì partire.

Nella forma esplicita le concessive sono espresse mediante:

benché

ancorché

sebbene

quantunque

per quanto

nonostante che

malgrado che

anche se


 

Sebbene avesse già perso molti soldi, tuttavia, continuava a giocare.

Benché fosse grande e grosso, le ha prese da un compagno più piccolo.

Benché sia tardi, non ho sonno.

Nonostante sia senza soldi, non vuole lavorare.

Per quanto sia basso di statura, Paolo è un eccellente giocatore di pallavolo.

Quantunque sia perfettamente sicuro, il paracadutismo acrobatico lascia sempre gli spettatori con il fiato sospeso.

il modo è sempre il congiuntivo tranne nel caso di anche se , neanche se, nemmeno se, con il verbo all'indicativo:infatti mentre diciamo

Sebbene soffrisse, taceva

Nonostante che nevicasse, le strade erano affollatissime.

diciamo:

Anche se soffriva, taceva.

Anche se nevicava, le strade erano affollatissime.

Mario è andato al lavoro, anche se ha un po' di febbre.

Anche se sono gemelli, Gino e Pino non si assomigliano.

Anche se ho interpretato centinaia di ruoli in teatro, provo sempre l'emozione della prima volta.

 al congiuntivo:

Qualunque cosa tu dica, non ti credo.

Qualunque giustificazione tu trovi, non posso darti ragione.

Dovunque siano, stanno certo meglio che qui.

Qualunque scusa accampi, non perdonerò il suo ritardo.

In questi casi si parla più propriamente di subordinate relative concessive.

Nella forma implicita le subordinate concessive sono espresse mediante:

pure + gerundio.

Diciamo infatti:

Pur soffrendo, taceva.

Pur essendo ferito, guidò fino alla frontiera.

Pur essendo ormai molto ricco, rimaneva una persona semplice.

Come abbiamo visto per altre dipendenti, anche per le concessive la forma implicita è ammessa solo se coincidono il soggetto della principale con quello della subordinata.

Sia nella forma esplicita che in quella implicita la concessiva può seguire o precedere la principale. Possiamo infatti dire:

Pur essendo straniero conosceva molto bene quel paese.

Conosceva molto bene quel paese pur essendo straniero.

Benché fossimo tutti preparati, nessuno di noi riuscì a svolgere il problema.

Nessuno di noi riuscì a risolvere il problema,benché fossimo tutti preparati.

 

Pur non essendo ricco, ha comperato una fuoriserie.

Pur essendo stato ferito, il cinghiale riuscì a fuggire.

Anche lavorando tutta la notte, non ce la faremo.

Benché sconsigliato, non rinunciò al suo viaggio.

Benché contrariato dal suo rifiuto, continuò a comportarsi gentilmente.

 

 

 

 

 

 

Prossima lezione


Esercizi su Subordinate concessive






Forum
Altre materie
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. È possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.