ūüéČ Hooray! Sono disponibili lezioni di italiano a solo 10 ‚ā¨/h! Scopri di pi√Ļ¬Ľ

 0 Points 


verbi impersonali

In questa lezione: verbi impersonali. Si chiamano verbi impersonali quei verbi che non rimandano ad una persona o una cosa determinata e si usano solo alla 3° persona singolare o nei modi indefiniti. Sono impersonali i verbi che indicano fenomeni atmosferici e le locuzioni che indicano fenomeni atmosferici.

 

 

 



Mostra indice
Indice

Verbi impersonali

grammatica morfologia verbi impersonali

  Tuona e lampeggia.

  Tuona e lampeggia  non hanno  soggetto: sono verbi impersonali.

I verbi impersonali sono verbi che esprimono un’azione o una condizione non attribuibili a persone o a cosa determinate e quindi si usano solo alla 3 ª persona singolare e indefiniti:

Piove da settimane.

Bisogna partire.

Sono impersonali tutti quei verbi che indicano fenomeni atmosferici (piove, grandina, nevica) e le locuzioni che pure indicando fenomeni atmosferici, composte dai verbi fare o essere seguiti da un aggettivo ( fa bello, è bello) o da un nome ( fa notte, è notte).

Questi verbi possono avere una costruzione personale solo se usati in senso figurato:

Piove da due giorni.


costruzione personale

Grandinavano sassi da tutte le parti.


costruzione personale

Nei tempi composti i verbi impersonali richiedono l’ausiliare essere:

Mi è sembrato giusto.

se il verbo normalmente si coniuga con avere il participio è invariato:

Questa sera si è parlato troppo.

se il verbo si coniuga normalmente con essere il participio ha la forma del plurale maschile

Quando si è entrati in un ambiente, bisogna accettare le regole.

  • I verbi indicanti fenomeni atmosferici possono avere sia l’ausiliare essere sia l’ausiliare avere:

Ieri è piovuto.

Aveva piovuto per tutta la mattina.

Per rendere impersonale una frase si può anche usare:

1) la particella pronominale si con verbo transitivo attivo privo di complemento oggetto o con un verbo intransitivo:

Qui si magia male.

Quando si parte?

2) la 3ª persona singolare di un verbo in forma passiva:

Non è permesso entare.

3) un pronome indefinito che funge dal soggetto generico:

Se qualcuno vuole, può intervenire.

4) la 3ª persona plurale di un verbo:

Dicono che sia una persona socievole.

In sintesi i diversi usi della particella si, secondo l’ordine con cui è stata incontrata in questa lezione:

si

passivante

Da qui si vede il lago di Como.  Da qui si vedono le Alpi.

riflessivo diretto

Marco si lava.    Mario si veste.

riflessivo apparente

Anna si pettina i capelli.    Maria si mangia le unghie.

riflessivo reciproco

Marco e Maria si amano.  In vacanza Mario e Luca si vedevano ogni giorno.

pronominale

Paola si lamenta per il mal di pancia.

impersonale

Questa sera si è parlato troppo.   Oggi si magia alle 13.


 

Prossima lezione


Esercizi su Verbi impersonali






Forum
Altre materie
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. √ą possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.