L'analisi grammaticale, che è come il riassunto dello studio particolare delle singole parti del discorso, consiste nel classificare delle parole considerate in sé per sé, come parti del discorso. L'esercizio dell'analisi grammaticale consiste quindi nello scomporre il discorso nelle sue parti o parole, e a considerare separatamente ciascuna di queste nelle sue forma.

Fare l'analisi grammaticale della congiunzione significa stabilirne:

la forma → semplice, composta, locuzione congiuntiva,

la funzione → coordinante o subordinante

il tipo → copulativa, avversativa, disgiuntiva, dichiarativa, conclusiva, correlativa ecc.

 

Congiunzioni analisi grammaticale

Fare l’analisi grammaticale della congiunzione significa stabilirne la forma e la funzione.

 
  • Secondo la forma la congiunzione può essere:

semplice: e, o, che, ma, dunque, , mentre;

composte: perché, affinché, allorché, benché, ecc.;

locuzioni congiuntive: di modo che, secondo quello che, visto che.

Secondo la funzione la congiunzione può essere:

 

subordinativa se collega due proposizioni, istituendo fra loro un rapporto di dipendenza (subordinazione): Non posso raggiungerti, perché ho da fare. Quel contadino è agile, benché sia vecchio.

coordinativa se collega due elementi ponendoli sullo stesso piano: Mario indossava un vestito elegante trasandato. Il nuovo venuto salutò l’oste e ordinò del vino.

  • Le congiunzioni subordinative si distinguono in:
 

dichiarative: che, come;

causali: poiché, perché, giacché; onde;

temporali: quando, mentre, finché;

consecutive: così…che; tanto…che; talmente…che;

concessive: sebbene, quantunque, seppure, benché;

condizionali: se, purché, qualora;

modali: come, comunque, siccome, quasi, come se;

 

Le congiunzioni coordinative si distinguono in:

[esempio]copulative: e, ed, anche, pure, altresì, , neanche, neppure, nemmeno;

disgiuntive: o, oppure, ovvero, altrimenti;

avversative: ma, però, anzi, invece, mentre, tuttavia, pure, eppure, per altro, del resto;

correlative: e…e; né…né; o…o; sia…sia; sia che…sia che; non solo…ma anche;

dichiarative o esplicative: cioè, infatti, ossia, vale a dire, per essere precisi;

conclusive: dunque, quindi, pertanto, perciò, allora, ebbene.

Paragrafi letti

    
0%
       Salva

  Esercizi su: 'Analisi grammaticale'

  Approfondimenti su: 'Analisi grammaticale'


Statistiche

Nel pannello personale, ogni utente può facilmente tenere traccia di tutti i punti ottenuti negli esercizi. I grafici mostrano in modo chiaro le attività ancora da completare e quanto hai già realizzato!


Vai alla mia dashboard  
Forum
Altre materie