In questa lezione: la prefissazione. Consiste nel premettere alla parola primitiva un prefisso: nazionale →  internazionale.

Diversamente dalla suffissazione non determina mai mutamenti di categoria.

→ capace (aggettivo), → incapace (aggettivo)

 

 

La prefissazione

Si possono derivare elementi lessicali anche con i prefissi, particelle da anteporre alla parola primitiva. A differenza dei suffissi, l’aggiunta di un prefisso non fa cambiare di categoria grammaticale la parola primitiva: se è nome resta nome, se è verbo resta verbo.

Consideriamo i prefissi nominali, aggettivali, e verbali, perché spesso sono i medesimi.

1) I prefissi:

ante- →  anteguerra

anti-  →  anticamera

pre- →  previsione

indicano “prima”.

2) I prefissi:

post-  →  postinfluenzale

retro-  →  retromarcia

indicano “dopo” o “indietro”.

3) Il prefisso:

cis-  →  cisalpino

indica “al di qua”

4) I prefissi

circum-  →  circumnavigare

per-  →   perimetro

indicano introno

5) i prefissi:

oltr(e)-  →  oltralpe

ultra-  →  ultrasonico

meta-  →  metafisica

indicano “al di là”

6) I prefissi:

extra- →   extraurbano

fuori- →  fuoriorario

indicano al di fuori. Dal latino extra deriva il prefisso:

stra- →   straordinario

che significa appunto fuori dall’ordinario. Tale prefisso, aggiunto all’aggettivo , così come super-, arci- iper, ultra- lo può rendere di grado superlativo.

7) I prefissi:

intra- →  intramuscolare

endo- →  endoscopia

indicano “dentro”

8) I prefissi:

co- ( col- com-, con-, cor-) →  coinquilino

sin- →  sinfonia

entro- → entroterra

indicano “ dentro”

9) Il prefisso:

inter- →  interlinea

indica il mezzo, ma anche “collegamento fra due o più cose” o rapporto di reciprocità:

internazionale, interparlamentare, interdipendenza, interplanetario…

10) I prefissi:

trans- →  transatlantico

dia-  → diacronico

indicano “ attraverso”.

11) I prefissi:

sopra- →  soprabito

sovra- →  sovrannaturale

super- →  supersonico

archi- →  architrave

arci- →  arciprete

epi- →  epicentro

indicano “sopra”, “al di sopra”

12) I prefissi:

sub- → subacqueo

sotto- → sottoveste

infra- → infrastruttura

ipo- →iponimo

indicano “sotto” “al di sotto”, il prefisso infra- può anche indicare “ che ha luogo tra due cose”:

infrasettimanale

13) I prefissi:

iper- →  iperattivo

sur- →  surriscaldato

indicano “al più alto grado” o “troppo”

14) Il prefisso:

para- →parapsicologo

indica “affinità”

15) I prefissi:

vice- →vicepresidente

pro- →proconsole

indicano “ in luogo di”, con il prefisso pro- si formano anche dei nomi che esprimono gradi di parentela:

pronipote, prozio...

16) I prefissi:

mezzo- →  mezzogiorno

semi- →  semicerchio

emi- →  emisfero

indicano “a metà”

17) I prefissi:

ben(e)-  →   benestante

eu-  →  euforico

indicano “bene”, “buono”

18) I prefissi:

mal(e)-  →  maldisposto

caco-  →  cacofonico

dis-  →  disfunzione

indicano “male”, “cattivo”

19) I prefissi:

bis- biscotto

tris- trisavolo

indicano “due volte”, “tre volte”.

20) I prefissi:

ri-  →  rifare

re-  → revisionare

indicare "di nuovo"

21) I prefissi:

contro- →  controrivoluzione

contra- →  contrastare

anti- →  antinucleare

indicano opposizione.

22) Alcune parole acquistano significato opposto a quello di partenza con l’aggiunta dei seguenti prefissi:

a(n)-  →  atipico

de-  →  dequalificato

dis- →  disordinato

in-(il-,im-,ir-) → infedele

s- →  sleale

Paragrafi letti

    
0%
       Salva

  Esercizi su: 'La prefissazione'

  Approfondimenti su: 'La prefissazione'

210    210    Lezione in pdf su 'La prefissazione'
0%
 

Statistiche

Nel pannello personale, ogni utente può facilmente tenere traccia di tutti i punti ottenuti negli esercizi. I grafici mostrano in modo chiaro le attività ancora da completare e quanto hai già realizzato!


Vai alla mia dashboard  
Forum
Altre materie