Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. È possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

home

aggettivi numerali ordinali - Grammatica italiana

Lezione e spiegazione su aggettivi numerali ordinali che spiegano i vari argomenti della grammatica italiana in modo semplice, accompagnate da esempi e immagini. Inoltre tanti esercizi per ogni lezione per capire immediatamente quanto compreso.

Vai alla Homepage Home Page > Morfologia > aggettivi numerali ordinali



 Unità:91 AGGETTIVI NUMERALORDINALI

 

 

Gli aggettivi numerali ordinali sono aggettivi che indicano il posto di una cosa o di una persona in una serie ordinata.

Sono variabili in genere e numero

il decimo posto, la decima puntata,

il secondo tavolo, i secondi classificati;

la prima volta, i primi freddi.


 

I primi dieci ordinali presentano una forma propria derivata dal latino:


 

primo, secondo, terzo, quarto, quinto, sesto, settimo, ottavo, nono, decimo.

Da undicesimo in poi, invece, si formano con il suffisso -esimo aggiunto all’aggettivo numerale cardinale senza la vocale finale:

sedici – sedicesimo,

ventiquattro – ventiquattresimo,

trentotto – trentottesimo.


 

Nei composti con tre la -e finale si conserva :

ventitré – ventitreesimo,

trentatré – trentatreesimo.


 

Nei composti con sei la -i finale si conserva :

ventisei – ventiseiesimo.


 

I numerali ordinali possono anche essere sostantivati:

frequentare la quinta (= classe scolastica),

viaggiare in prima (= classe ferroviaria),

suonare la sesta (= sinfonia),

elevare alla terza (= potenza),

inserire la quarta (= marcia),

due primi (= piatti)

Di solito gli ordinali si antepongono al sostantivo

Viviamo al terzo piano,

È la quinta volta che succede;

sono posposti solo in alcuni casi:

a) con i nomi di re, papi, principi:

 

Carlo quinto, Benedetto sedicesimo, Alberto primo;

b) per indicare la posizione in una successione (soprattutto nel caso di capitoli, canti, atti teatrali)

capitolo terzo, canto ventesimo, atto primo.

 

In alcuni casi si usano in alternativa ai cardinali:

a) con i secoli :

il secolo tredicesimo / il Duecento ,

il nome secolo può essere sia posposto, sia anteposto :

il secolo quindicesimo / il quindicesimo secolo ;

b) con il giorno iniziale del mese :

il primo marzo / l’uno marzo;

c) per indicare capitoli, parti di un’opera, o una successione

capitolo secondo / capitolo due,

terzo binario / binario tre .


 


 


 

Forum di grammatica italiana

In questa parte del sito puoi chiedere alla community e ai nostri insegnanti di italiano dubbi e perplessità trovati affrontando solo questa pagina. Se hai un dubbio diverso crea un nuovo 'topic' con il pulsante 'Fai una nuova domanda'.

Registrati per poter usare il forum di esercizi di italiano. Prova, è gratis!

Lascia, per primo, un commento o domanda per la lezione o esercizi di inglese...






La pagina è stata elaborata in 46 millisecondi