Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. È possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata (la pagina è ospitata su progettospartaco.it) e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

subordinate concessive - Grammatica italiana

Lezione e spiegazione su subordinate concessive che spiegano i vari argomenti della grammatica italiana in modo semplice, accompagnate da esempi e immagini. Inoltre tanti esercizi per ogni lezione per capire immediatamente quanto compreso.

Spiegazione grammaticale

 

Subordinate concessive.

 

 

 

Benché sia maggio , fa ancora molto freddo.

 

La proposizione benché sia aprile, precisa che nonostante sia già maggio fa ancora freddo.

Si dicono subordinate concessive le proposizioni che esprimono un fatto o un giudizio contrastante con l'enunciato della proposizione reggente.

Con la proposizione concessiva si concede che un fatto si verifichi, nonostante una o più circostanze contrastanti.

 

* Benché si trovino a duemila metri di quota, i paracadutisti acrobati si sentono perfettamente a loro agio.

 

* Pur essendo in volo da alcuni secondi, gli acrobati dell'aria non hanno ancora aperto i loro paracadute.

 

 

Nella forma esplicita la subordinata concessiva è introdotta:

 

- dalle congiunzioni subordinative benché, sebbene, quantunque e dalle locuzioni neanche se, anche se, nonostante che, malgrado che, con il verbo al congiuntivo:

 

* Sebbene avesse già perso molti soldi, tuttavia, continuava a giocare.

* Benché fosse grande e grosso, le ha prese da un compagno più piccolo.

* Benché sia tardi, non ho sonno.

* Nonostante sia senza soldi, non vuole lavorare.

* Per quanto sia basso di statura, Paolo è un eccellente giocatore di pallavolo.

* Quantunque sia perfettamente sicuro, il paracadutismo acrobatico lascia sempre gli spettatori con il fiato sospeso.

 

 

- dalle locuzioni anche se, neanche se, nemmeno se, con il verbo all'indicativo:

 

* Mario è andato al lavoro, anche se ha un po' di febbre.

* Anche se sono gemelli, Gino e Pino non si assomigliano

* Anche se ho interpretato centinaia di ruoli in teatro, provo sempre l'emozione della prima volta.

 

- da aggettivi e pronomi indefiniti o misti ( indefinito + relativo) come chiunque,qualunque, qualsiasi, checché e da avverbi o espressioni avverbiali di qualità o di luogo come ovunque, dovunque, con il verbo

sempre al congiuntivo:

 

* Qualunque cosa tu dica, non ti credo.

* Qualunque giustificazione tu trovi, non posso darti ragione.

* Dovunque siano, stanno certo meglio che qui.

* Qualunque scusa accampi, non perdonerò il suo ritardo.

In questi casi si parla più propriamente di subordinate relative concessive.

 

 

 

 

Nelle forma implicita le subordinate concessive hanno il verbo al gerundio preceduto da pur (e), o anche, oppure al participio passato, solo o preceduto da pure, benché, per quanto ecc.

 

* Pur non essendo ricco, ha comperato una fuoriserie.

* Pur essendo stato ferito, il cinghiale riuscì a fuggire.

* Anche lavorando tutta la notte, non ce la faremo.

* Benché sconsigliato, non rinunciò al suo viaggio.

* Benché contrariato dal suo rifiuto, continuò a comportarsi gentilmente.

 

 

 

 

 

 





Esercizi di italiano su subordinate concessive




Forum

In questa parte del sito puoi chiedere alla community e ai nostri insegnanti dubbi e perplessità trovati affrontando solo questa pagina. Se hai un dubbio diverso crea un nuovo 'topic' con il pulsante 'Fai una nuova domanda'.

Registrati per poter usare il forum di lagrammaticaitaliana.it. Prova, è gratis!

Lascia, per primo, un commento o domanda per la lezione di grammatica di inglese...





lagrammaticaitaliana.it fa parte di progettospartaco.it Questo progetto vorrebbe ambiziosamente librarare la cultura e trasformare i vecchi contenuti stampati in nuovo materiale fruibile in modo "2.0". Progettospartaco.it raccoglie metaforicamente sotto il suo ombrello tutti quei siti che sposano il suo pensiero: "cultura libera per tutti"


0 0 0