Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. È possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata (la pagina è ospitata su progettospartaco.it) e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

verbi predicativi e verbi copulativi

Si dice predicativo  il verbo che contiene in sé il significato dell'azione ed è quindi in grado di predicare, cioè di dire chiaramente, il contenuto dell'azione.La pioggia cade; La gente parla; Il sole sorge.

È copulativo (unione) il verbo che, collegandosi a un aggettivo o ad altre parole nella frase, aggiunge una qualità relativa al modo di essere. Nel gruppo di parole verbo + aggettivo, il verbo prende il nome di copula, mentre l'aggettivo si chiama parte nominale.  Il sole è (copula) caldo (parte nominale, esprime una qualità).


Spiegazione grammaticale

Verbi predicativi e verbi copulativi

 

Risultati immagini per indipendente

 

 

Sono predicativi tutti i verbi, attivi,passivi o riflessivi, che esprimono un senso compiuto; si chiamano predicativi perché predicano, cioè dicono qualcosa a proposito del soggetto.Sono di tipo predicativo la maggioranza dei verbi. I verbi predicativi hanno un senso compiuto e formano il predicato verbale della frase.

La pioggia cade.

 

Le macchine corrono.

 

Il sole tramonta.

 

Francesco ride.

 

Il gatto miagola.

 

Verbi copulativi

Risultati immagini per collegare insieme

I verbi copulativi hanno la funzione di collegare il soggetto con una particolare qualità di stato:

La gonna è nera.

 

La terra è un pianeta.

Il verbo si chiama copula; l’aggettivo che lo accompagna e che completa il senso si chiama nome del predicato; l’insieme copula + predicato forma il predicato nominale.

  Il verbo più usato in funzione di copula è il verbo essere. Tuttavia non mancano esempi di altri verbi che, unendosi ad aggettivi, fungono da verbi copulativi. I verbi copulativi più usati sono: stare, divenire, sembrare, parere,diventare, nascere,crescere, morire, i verbi apellativi come chiamare, soprannominare, i verbi elettivi: eleggere, nominare e i verbi estimativi per esempio: ritenere, stimare, nella forma passiva.

Il giudice rimane indifferente.

La macchia diventa sempre più grande.

La nonna di Francesco è morta serena.

Giulio Cesare fu eletto imperatore.

Marco è considerato un ottimo musicista.

Il tempo rimane (appare, si fa, sembra, diventa) incerto.

I verbi diventare,sembrare, si fa, apparire, rimanere, indicano sfumature del modo di essere.

Il vento soffia = verbo predicativo.

Il vento si fa furioso= verbo copulativo.

 

  Il verbo essere, che di solito è copulativo, può funzionare da predicativo, quando nelle frasi in cui significa esistere, esserci, essere presente:

Oggi c'è la pizza.

Dove sono gli occhiali ? Devono esserci da qualche parte...

In questi casi, essere è autonomo. La funzione predicativa del verbo essere è dato dalla presenza della parola ci che può presentarsi anche nelle forme -ci, - c' (elisione ).

 

 





Esercizi di italiano su verbi predicativi e verbi copulativi




Forum

In questa parte del sito puoi chiedere alla community e ai nostri insegnanti dubbi e perplessità trovati affrontando solo questa pagina. Se hai un dubbio diverso crea un nuovo 'topic' con il pulsante 'Fai una nuova domanda'.

Registrati per poter usare il forum di lagrammaticaitaliana.it. Prova, è gratis!

Lascia, per primo, un commento o domanda per la lezione di grammatica di inglese...





lagrammaticaitaliana.it fa parte di progettospartaco.it Questo progetto vorrebbe ambiziosamente librarare la cultura e trasformare i vecchi contenuti stampati in nuovo materiale fruibile in modo "2.0". Progettospartaco.it raccoglie metaforicamente sotto il suo ombrello tutti quei siti che sposano il suo pensiero: "cultura libera per tutti"


0 0 0