Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. È possibile approfondire come usiamo i Cookie sulla nostra pagina dedicata (la pagina è ospitata su progettospartaco.it) e su come disinibire l'utilizzo dei cookie attraverso il browser.Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

verbi impersonali - Grammatica italiana

Abbiamo detto che non si può concepire un verbo, cioè un'azione, senza un soggetto che la compia. Questo è vero per la grandissima maggioranza dei verbi. Tuttavia ci sono alcuni verbi che fanno a meno anche del soggetto. Si chiamano verbi IMPERSONALI perché, almeno in apparenza, non si riferiscono a nessuna persona. Si coniugano solo alla terza persona singolare di tutti i tempi e modi. Appartengono a questa categoria i verbi che indicano fenomeni atmosferici: diluvia, piove, lampeggia, nevica, grandina ecc. Infatti, non sarebbe possibile riferire queste azioni a qualche persona, ( io albeggio , voi grandinate, noi nevichiamo ? Come vedi non è possibile una coniugazione simile ). Questi stessi verbi però, si possono usare anche come verbi personali, coniugare cioè per tutte e tre le persone del singolare e del plurale, quando siano presi in senso figurato : fioccavano parole, dalle tue labbra piovono spropositi. Un altro gruppo di verbi impersonali è formato da verbi che, pur essendo di loro natura personali, vengono usati impersonalmente nella sola terza persona singolare, in certi casi speciali. Sono quei verbi che esprimono necessità, convenienza e simili; i verbi che esprimono soddisfazione, dispiacere, come : pare, sembra, piace ecc. Si usano nello stesso modo alcune frasi impersonali composti coi verbi essere, andare, fare, stare; es: fa freddo, fa notte, è meglio, sta bene, va bene ecc. . Infine tutti i verbi (tranne i riflessivi) si possono rendere impersonali, accompagnandoli con la particella SI, che in questo modo diventa il vero soggetto del verbo : si dice, si pensa, si crede ecc.

Spiegazione grammaticale

Verbi impersonali

 

Risultati immagini per piove*  Tuona e lampeggia.

Tuona e lampeggia  non hanno  soggetto: sono verbi impersonali.

 

 

Sono impersonali tutti quelli che, non avendo un soggetto determinato,si usano solo alla III persona singolare, come i verbi che indicano fenomeni atmosferici, nevica, piove ( passato remoto piovve) , grandina, gela , tuona, lampeggia, fiocca, diluvia, nei tempi composti richiedono l'ausiliare essere.

* è nevicato, era piovuto, fosse gelato...

 

Se questi verbi sono usati in modo figurato, possono avere la III persona plurale:

* Piovono soldi a palate.

 

Altri i verbi impersonali sono: occorre, bisogna, convenire, importa, accadde, avviene,sembra, pare, piace, dispiace e ricresce, purché siano da che o da un infinito:

* Bisogna che tu parta.

* Conviene partire.





Esercizi di italiano su verbi impersonali




Forum

In questa parte del sito puoi chiedere alla community e ai nostri insegnanti dubbi e perplessità trovati affrontando solo questa pagina. Se hai un dubbio diverso crea un nuovo 'topic' con il pulsante 'Fai una nuova domanda'.

Registrati per poter usare il forum di lagrammaticaitaliana.it. Prova, è gratis!

Lascia, per primo, un commento o domanda per la lezione di grammatica di inglese...





lagrammaticaitaliana.it fa parte di progettospartaco.it Questo progetto vorrebbe ambiziosamente librarare la cultura e trasformare i vecchi contenuti stampati in nuovo materiale fruibile in modo "2.0". Progettospartaco.it raccoglie metaforicamente sotto il suo ombrello tutti quei siti che sposano il suo pensiero: "cultura libera per tutti"


0 0 0